Grazie… 1000!

1000.gif

Volevo ringraziare tutti i lettori e le lettrici, per avermi inviato tantissimi attestati di stima in così poco tempo.

Dopo 10 anni, ho deciso di riaprire il blog, forte dalla voglia di condividere la mia esperienza con l’esperienza di altri brillanti professionisti ,Se tu hai una mela e io ho una mela e ci scambiamo le nostre mele allora tu ed io avremo ancora una mela a testa. Ma se tu hai un’idea e io ho un’idea e ci scambiamo queste idee; allora ciascuno di noi avrà due idee, cit. G.B.Shaw”, a favore del malato fragile, dei care-givers e degli operatori sanitari impegnati in altri settori non specificatamente in vulnologia e tecniche assistenziali.

Sicuramente, la strada dell’aggiornamento, della formazione e della condivisione è ancora lunga, ma posso sicuramente dire che le persone che mi aiutano in questo percorso sono molto più agguerrite di me ( CHE RINGRAZIO SIN DA ORA) e siamo complementari per il raggiungimento dell’obiettivo finale.

Mi auguro, che il blog e la pagina FB siano un punto di partenza e che come ho scritto all’inizio di questa nuova avventura, che non sia un lavoro fine a se stesso ma che gli attori partecipino attivamente alla crescita…

…In milioni hanno visto la mela cadere, ma Newton è stato quello che si è chiesto perché, cit. B.Baruch.

GRAZIE MILLE

I wanted to thank all readers and readers for sending me so many certificates of esteem in such a short time.

After 10 years, I decided to reopen the blog, strong from the desire to share my experience with the experience of other brilliant professionals, “If you have an apple and I have an apple and we exchange our apples then you and I will have still an apple each. But if you have an idea and I have an idea and we exchange these ideas; then each of us will have two ideas, cit. G.B.Shaw “, in favor of the fragile patient, caregivers and health workers engaged in other sectors not specifically in vulnology and care techniques.

Surely, the road of updating, training and sharing is still long, but I can certainly say that the people who help me in this path are much more aggressive than me (THAT I THANK SIN NOW) and we are complementary to achieve the ‘final goal.

I hope that the blog and the FB page are a starting point and that as I wrote at the beginning of this new adventure, it is not a job that is an end in itself but that the actors actively participate in the growth …

… In millions have seen the apple fall, but Newton was the one who asked why, cit. B.Baruch.

THANK YOU SO MUCH

Ivan Santoro.

2 risposte a “Grazie… 1000!”

  1. Credo nella condivisione e nelli scambio reciproco delle idee. Non toglie niente a nessuno ma arricchisce chi partecipa allo scambio.
    Ti faccio i miei piu sinceri auguri di Natale e di raggiungere il traguardo prefissato!!
    Avanti tutta!!!

  2. Con persone come voi al mio fianco, sarà sicuramente un percorso meno tortuoso. Grazie e contraccambio gli auguri di cuore. Con il 2018, come si dice… Gamba in spalla e via a preparare il terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *