W-Care, prevenzione e trattamento

W-care è attento ai bisogni dei suoi pazienti per questo è stato testato con scrupolo da medici e ricercatori e oggi possiamo affermare con serenità che può essere assunto da: Diabetici, Malnutriti, Nefropatici, Normonutriti, Nutriti tramite SNG e PEG, Neoplastici in trattamento chemioterapico concomitante e post-trattamento.

W-care è stato opportunamente studiato per permetterne sia la somministrazione orale, sciogliendo la bustina in mezzo bicchiere di acqua, sia tramite PEG e/o SNG, modulandolo con opportuni addensanti alimentari, per renderlo fruibile dai pazienti affetti da disfagia.

W-Care è un alimento a fini medici speciali Indicato per la gestione dietetica di individui affetti da lesioni da pressione  e ulcere cutanee. Nasce dall’ esigenza di creare un prodotto con alta efficacia dei componenti ed in grado di rendere nulli gli sprechi, aumentando la compliance del paziente, ottimizzando i tempi di somministrazione, il tutto atto ad una razionalizzazione della spesa di gestione globale della ferita.

grafico1

COMPOSIZIONE BREVETTATA

Il W-Care non può essere sostituito in nessun modo da una normale dieta o da eventuali integratori, poiché il suo principio di azione si basa sulla sinergia dei suoi componenti.

I nove elementi del W-Care sono tutti indispensabili e legati tra loro da una virtuale catena inscindibile in grado di supportare la gestione dietetica del paziente, fornendo alla lesione cutanea i nutrienti specifici.

Nel W-Care L-ARGININA stimola la produzione di collagene ed il sistema immunitario. Accelera la fase di neoformazione del collagene.
Nel W-Care gli OMEGA-3 hanno proprieta’ antinfiammatorie e stimolano il sistema immunitario. Aiutano a ridurre la flogosi (infiammazione).
Nel W-Care il COLLAGENE conferisce proprieta’ strutturali ed elastiche al connettivo.
Nel W-Care la VITAMINA A è importante per il controllo per la guarigione delle ferite. Nel W-Care le VITAMINE DEL GRUPPO B proteggono le strutture cellulare.
Nel W-Care la VITAMINA E stimola il sistema immunitario ed e’antiossidante.
Nel W-Care la VITAMINA K svolge un ruolo importante nel controllo dell’emostasi.
Nel W-Care lo ZINCO stimola il turn-over del connettivo e delle difese immunitarie.
Nel W-Care la VITAMINA C e’ cofattore per la sintesi di collagene ed antiossidante.

[Tratto da: www.w-care.it ]

Riflessione sull’importanza della prevenzione.

IDV-Bollate-Prevenzione-257x300In allegato una sentenza ormai datata del Tribunale di Roma (http://www.comlas.org/…/Risc…/TribRomaSezIISzdel09-06-09.pdf)

Serve a farci riflettere sull’importanza della prevenzione. La prevenzione come atto primario e non secondario all’insorgenza della lesione. Attività in cui fondamentale è la collaborazione con gli OSS.

TRIBUNALE di ROMA – (inosservanza del protocollo di mobilizzazione terapeutica: responsabilità per piaghe da decubito)
E’ ravvisabile il comportamento negligente del personale del
la struttura sanitaria ove gli operatori abbiano omesso le
misure preventive dirette ad evitare l’insorgenza delle piaghe da decubito.
Tale patologia, nel caso concreto, era estremamente prevedibi
le in ragione della età avanzata del paziente, delle sue condizioni di salute nonché alla specifica patologia di cui lo stesso era affetto.
Il quadro clinico, evidenziando un elevato rischio di insorgenza delle piaghe, avrebbe dovuto determinare secondo il
protocollo di mobilizzazione terapeutico, una cura assidua del soggetto mediante tecniche di posizionamento per ridurre
pressioni e cedimenti dei tessuti.
Tribunale di Roma Sezione II, Sent. del 09.06.2009

Di: Alessandra Vernacchia.