Giornata Sla, positivi primi dati su studi clinici con linfociti e antinfiammatori: “Rallenta progressione della malattia”

La prima sperimentazione parla italiano ed è stata avviata dall’Istituto Mario Negri di Milano e dall’Ospedale Maggiore della Carità di Novara su 44 malati. La seconda sperimentazione, più circoscritta perché limitata al momento solo a tre persone, nasce dagli studi del neurologo Stanley Appel, co-direttore dello Houston Methodist Neurological Institute….

[Tratto da: www.ilfattoquotidiano.it ]