Una valutazione multicentrica e osservativa delle caratteristiche del prodotto di due medicazioni in schiuma assorbente.

La guarigione delle ferite è un processo intrinseco e dinamico. L’essudato della ferita è una caratteristica normale della guarigione della ferita; tuttavia, quando la produzione insufficiente o eccessiva o la composizione dell’essudato sono dannosi, la guarigione delle ferite può essere compromessa con conseguenti implicazioni psicosociali e finanziarie. Pertanto, la gestione dell’essudato è essenziale per il miglioramento del paziente risultati e nella prevenzione delle complicazioni future. Lo scopo di questi studi, condotto in Germania e in Polonia, era quello di osservare e valutare le prestazioni cliniche di Cutimed Siltec e Cutimed Siltec B sulle ferite dei pazienti. Tre visite (visita iniziale, visita cambio vestiario e visita finale) sono state programmate e documentate. In tutto, 129 pazienti hanno preso parte a questi studi e sono state trattate 150 ferite. I risultati sono stati raggruppati. Le caratteristiche positive dell’utilizzo di queste medicazioni comprendevano una diminuzione dell’essudato, margini della ferita intatti e una diminuzione del dolore durante i cambi di medicazione. I medici ei pazienti erano soddisfatti del prodotto e valutavano i seguenti parametri come “buoni” e “molto buoni”: comfort, facilità di applicazione e rimozione, capacità di assorbimento e ritenzione, adattabilità alla parte del corpo interessata, capacità di assorbimento e ritenzione in compressione. I risultati di questo studio suggeriscono che le medicazioni assorbenti Cutimed Siltec e Cutimed Siltec B sono benefiche per la gestione delle ferite a causa degli attributi positivi, e medici e pazienti hanno mostrato soddisfazione per queste medicazioni…

Per leggere l’articolo completo digita il link qui sotto

[Tratto da: www.bioportfolio.com ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *