Infermieri di famiglia il supporto con un click.

Che cosa fare quando una persona cara non ha neanche la forza di tossire, non riesce a respirare, quando soffre di diabete, ha piaghe e ha bisogno che le si cambi la medicazione?
Anche se non si tratta di vere e proprie situazioni di emergenza, molte persone deciderebbero lo stesso di recarsi al Pronto Soccorso. Per questo motivo la nostra APP sta sviluppando un’alternativa con cui puoi chiamare, via internet, un’infermiere al domicilio.
Il nostro sito propone dei servizi di assistenza sanitaria alle famiglie che devono prendersi cura di una persona cara. I fondatori di questo sito intendono ovviare, con questo servizio, alla carenza di posti letto in ospedale e al massiccio affollamento dei Pronto Soccorso in Italia. Molto spesso la famiglie si precipitano al Pronto Soccorso perché non sanno cosa fare e ignorano che, in molti casi, l’intervento di un infermiere è ampiamente sufficiente. Abbiamo osservato spesso da vicino, in oltre venticinque anni di cure al domicilio, la preoccupazione delle famiglie costrette a pianificare le cure per una persona cara. Si tratta per lo più di anziani colpiti da malattie croniche, oppure convalescenti in seguito ad un’operazione chirurgica. Gli ospedali non dedicano abbastanza tempo ad insegnare alle famiglie come occuparsi dei pazienti una volta dimessi. Quando devono usare presidi medici, come ad esempio i cateteri vescicali, i familiari non sanno da che parte iniziare. Gli infermieri di “iltuoinfermiere.it” aiutano ad individuare i servizi e le cure necessarie prendendosi carico della persona che necessita di cure e della sua famiglia che ha bisogno di un’educazione sanitaria appropriata. I prodotti necessari vengono forniti direttamente dagli infermieri, grazie ad una serie di accordi conclusi con i principali fornitori ospedalieri, con prezzi concorrenziali rispetto all’acquisto singolo del paziente.
Oltre a rassicurare gli utenti, il sito consente agli infermieri liberi professionisti di trovare più facilmente di chi occuparsi. Gli orari sono flessibili e consentono di concentrarsi su un solo paziente per volta. Tutti i dati vengono archiviati elettronicamente e si possono verificare velocemente con un click sul proprio Smartphone: anamnesi del paziente, cartella sanitaria, prescrizioni mediche, referti ecc…
Questo strumento è stato appositamente creato per semplificare la transizione dall’ospedale alle cure al domicilio ed evitare inutili corse ai Pronto Soccorso. Per questo motivo nel prossimo futuro intavoleremo trattative con gli ospedali per la promozione dell’applicazione.
Un’esigenza, quella delle cure a domicilio, che crescerà sempre più a causa dell’invecchiamento della popolazione.

Come fare?

Scaricare la App per infermieri  “iltuoinfermiere” da Google Play (sistemi Android)…è semplicissimo! Vai su Google Play Store, cerca “iltuoinfermiere”, e installa l’App sul tuo smartphone! Più complesso ma non difficile su Apple Iphone 5, 5s, 6, 6s o iPad: aprire il browser Safari, digita www.iltuoinfermiere.it, nei pulsantini della parte in basso allo schermo troverai “aggiungi a Home“, Clicca ed è fatta! (guarda foto nella gallery) .Su WindowsPhone segui la rubrica di questo link:

istruzioni app windowsphone.pdf

Per vedere le Richieste di Prestazioni bisogna accedere al proprio profilo, entrando nell’area riservata in alto a destra, scrivendo la mail e la password scelte al momento dell’iscrizione…benvenuti nel futuro ! Nella HOME personale ci saranno le richieste di prestazioni, in alto evidenziate da una barra colorata quelle della vostra città, di seguito le altre; potrete scegliere quelle che prendete in carico e il pazente riceverà i vostri dati una volta che avrete cliccato “lo prendo in carico”! Dovrete contattarlo per prendere accordi! Nella parte Richieste in Carico ci saranno le schede dei pazienti che avrete scelto di assistere e una serie di strumenti utili per gestire il cliente e tutti i suoi dati.

[Tratto da: www.iltuoinfermiere.it ]

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Il dito nella piaga
Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *