Cheratosi attinica e tumore della pelle: le regole della prevenzione

La cheratosi attinica è un tumore cutaneo in fase iniziale (in situ) che si sviluppa maggiormente in sedi fotoesposte come il viso, le orecchie, il cuoio capelluto (soprattutto nei soggetti calvi), le labbra, il dorso delle mani e degli avambracci, il tronco e le gambe.
Rappresenta una condizione comune interessando circa il 60% dei soggetti adulti, over 50, prevalentemente con fototipo chiaro; l’incidenza aumenta notevolmente nei soggetti di età superiore ai 60 anni (circa l’80%)….

[Tratto da: www.myskin.it ]