L’Associazione Insieme con il sole dentro – Melamici contro il melanoma ha consegnato ai pazienti del Day Hospital di Oncologia dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo circa 100 piccole confezioni di creme solari ad alta protezione per diffondere il tema della prevenzione del melanoma. I campioncini di crema 50+, donati dalla Farmacia Dr. Ranieri di Ronco Briantino, sono stati distribuiti dagli infermieri del reparto, dove vengono ricoverati e trattati pazienti con diversi tipi di neoplasie, fra cui il melanoma.

 

Non è la prima volta che Insieme con il sole dentro offre il proprio contributo volontario per l’ASST Papa Giovanni XXIII, divenuto negli anni un punto di riferimento per il trattamento di questa patologia. Già all’inizio del 2020 l’associazione aveva raccolto e donato 18000 euro per il Ce.RMe.L – il Centro di Ricerca e cura del Melanoma che fa capo proprio all’ospedale di Bergamo.

 

«La prevenzione – spiega Marina Rota, Presidente dell’Associazione – va fatta in maniera capillare e diffusa. Ecco perché la prevenzione migliore è quella che parte dai piccoli gesti: in quanto “piccoli” sono anche semplici, poco dispendiosi e alla portata di tutti. L’uso corretto e consapevole della crema solare, soprattutto in estate, è uno di quegli accorgimenti elementari che possono diventare una prassi costante nella vita di ciascuno di noi e che ci permettono letteralmente di salvarci la pelle».

 

I kit sono stati composti uno per uno dai volontari dell’Associazione, che dal 2018 si occupa di prevenzione, sensibilizzazione, sostegno ai pazienti e ai centri di ricerca e cura del melanoma.

 

Si ringrazia la collega Dott.ssa Marina Rota ( Presidente dell’ Associazione) per l’ autorizzazione alla pubblicazione e sicuri di nuove collaborazioni e sinergie.

Per maggiori INFO: https://insiemeconilsoledentro.it/ 

 

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.