Rimedi naturali contro l’acne.

L’acne è una condizione della pelle che si verificano comunemente, che colpisce l’85% della popolazione mondiale ad un certo punto della loro vita. Le cause dell’acne possono includere stress, dieta, genetica, infezioni e cambiamenti ormonali. I trattamenti convenzionali per l’acne possono essere costosi e hanno effetti collaterali indesiderati come irritazione, arrossamento e secchezza. Non devi spendere centinaia di dollari per curare l’acne perché ci sono rimedi naturali che sono semplici ed efficaci. Esploriamo le tue opzioni!

Rimedi naturali per l'acne

Applicazione Di Aceto Di Sidro Di Mele

L’aceto di mele è un prodotto naturale della fermentazione dell’aceto o del succo non filtrato delle mele pressate. È noto per le sue proprietà antibatteriche o antinfiammatorie naturali. Contiene acidi organici, come l’acido succinico, noti per combattere i microrganismi responsabili della formazione di brufoli e infiammazioni e cicatrici. L’acido lattico trovato nell’aceto di mele migliora l’aspetto delle cicatrici da acne e asciuga l’olio in eccesso che causa brufoli.

Procedura:

  • Mescolare aceto di mele 1 parte di mele e 3 parti di acqua.
  • Usando un batuffolo di cotone, applica una piccola quantità di questa miscela sulla pelle.
  • Lasciare riposare per 10-20 secondi e risciacquare con acqua.
  • Fatelo due volte al giorno
Cannella e miele per trattare l'acne

Maschera Facciale Al Miele E Alla Cannella

Come ottime fonti di antiossidanti, sia la cannella che il miele fanno bene a te . L’applicazione di antiossidanti è più efficace nel ridurre i brufoli rispetto ai retinoidi e al perossido di benzoile . Cannella e miele hanno capacità naturali nel combattere i due più comuni fattori scatenanti dei brufoli: batteri e infiammazioni.

Procedura:

  • Unire 1 cucchiaino di cannella in polvere e 2 cucchiai di miele.
  • Mescolare insieme per formare una pasta.
  • Con le mani, applica la pasta sul viso e lasciala riposare per 10-15 minuti.
  • Risciacquare con acqua.

Trattamento Ad Olio Dell’albero Del Tè

L’albero del tè, Melaleuca alternifolia, è un piccolo albero originario dell’Australia. L’olio dell’albero del tè è un olio essenziale estratto dalle sue foglie. È noto per ridurre l’infiammazione a causa della sua proprietà antibatterica. Gli studi dimostrano che l’applicazione di olio di tea tree al 5% può ridurre significativamente i brufoli dopo tre mesi di utilizzo rispetto al 5% di perossido di benzoile.

Procedura:

  • Mescolare 1 parte di olio di tea tree e 9 parti di acqua.
  • Usando Q-tip, applica delicatamente questa miscela sui brufoli.
  • Ripeti il ​​processo due volte al giorno e usa una crema idratante, se lo desideri.

Trattamento Per La Pelle Di Tè Verde 

Il tè verde è un antiossidante naturale e, bevendolo, promuove una buona salute. I tannini e i flavonoidi presenti nel tè verde aiutano a combattere i batteri e quindi possono ridurre l’infiammazione se applicati direttamente sulla pelle. Usando il 2% al 3% di estratto di tè verde può ridurre significativamente la produzione di sebo attraverso il suo antiossidante primario chiamato epigallocatechina-3-gallato (EGCG).

Procedura:

  • Far bollire il tè verde in acqua per circa 3 o 5 minuti e lasciarlo raffreddare.
  • Applicalo sul viso con un batuffolo di cotone. Puoi anche versare la soluzione in un flacone spray pulito e spritz sul tuo viso.
  • Lasciare asciugare e risciacquare con acqua.

Puoi anche fare una maschera aggiungendo il miele alle foglie bollite.

Idratante All’Aloe Vera

L’aloe vera produce un gel trasparente che è un ingrediente comune dei prodotti per la cura della pelle come creme, lozioni, saponi e unguenti. Il gel di aloe vera guarisce efficacemente le ferite, combatte l’infiammazione e cura le ustioni. Rimarrai sorpreso sapendo che l’aloe vera ha zolfo naturale e acido salicilico, entrambi ampiamente utilizzati nel trattamento dei brufoli.

Raschiare il gel di aloe vera direttamente dalla pianta con un cucchiaio e applicarlo direttamente sulla pelle. Agisce come una crema idratante efficace che può essere applicata una o due volte al giorno.

Esfoliazione Regolare

L’esfoliazione si riferisce al processo di rimozione delle cellule morte presenti nello strato superiore. Con l’uso di uno scrub o un pennello, è possibile esfoliare meccanicamente. Si ritiene che migliori l’acne eliminando i pori. La maggior parte dei trattamenti dell’acne penetrano più a fondo nella pelle e quindi sono più efficaci quando lo strato più superficiale è pulito.

Procedura:

  • Mescolare parti uguali di olio di cocco e zucchero o sale.
  • Strofinare delicatamente sulla superficie interessata con un leggero movimento circolare.
  • Risciacquare abbondantemente.

Conclusione

Questi rimedi casalinghi aiutano a ridurre i brufoli in modo naturale. Sono convenienti e gli ingredienti si trovano solitamente nella vostra cucina. Ma certo, non dimenticare di fissare un appuntamento con il tuo dermatologo, soprattutto se l’acne non migliora o peggiora. Visita www.veraclinic.net per esplorare le tue opzioni.Condividi su Simple Homestead blog

[Tratto da: www.organic4greenlivings.com ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.