Cura della vena in autunno

Oh il tempo fuori è delizioso …
E le mie vene varicose sono così spaventose …
È la stagione più utile di tutti.
Sì, è Autunno! Sì, è autunno! Sì, è autunno!

Ah sì…. L’autunno è tornato. Tempo di foglie (oh, così colorato!), Tempo freddo (anche se non è ancora freddo, non proprio qui nel Sud), la battaglia tra la zucca e le spezie (entrambe deliziose, francamente) e i falò ( non saltare sopra quello!). L’autunno è anche il momento migliore per cercare un trattamento per le tue vene varicose. 

Probabilmente il più importante di tutti i motivi è semplicemente la temperatura più bassa. Le alte temperature tendono a incoraggiare la malattia vascolare, poiché i vasi sanguigni si restringono come parte della reazione naturale del corpo al calore. Questo, ovviamente, è semplicemente un’esasperazione di molti dei problemi e delle condizioni che fanno sì che le malattie venose mettano radici in primo luogo. Le temperature più fresche, sebbene non necessariamente temperature fredde , forniscono una reazione opposta. 

Le persone sono anche molto, molto più a loro agio indossando le calze a compressione che sono spesso utilizzate come parte del trattamento delle vene varicose durante i mesi più freddi. Possono diventare sudati e pruriginosi e selvaggiamente a disagio quando l’area che li circonda è umida, calda e sporca. In verità, la ricerca del comfort è una forza trainante dello spirito umano, e se viene offerta la possibilità di fare qualcosa che fornirà più conforto e una salute migliore, beh, questa è la scelta che è più probabile che scegliamo. 

Siamo anche creature pigre, noi umani, ed è vero che siamo molto meno probabilità di essere sedentari quando il tempo è piacevole. Quando fuori fa caldo, nessuno vuole fare niente! Vogliamo solo entrare e sederci nel salotto con aria condizionata. Quando è bello, siamo, abbastanza ragionevolmente, molto più propensi a muoversi. Semplicemente l’atto di alzarsi e spostarsi un po ‘di più invece di stare seduto con le gambe piegate in modo innaturale è decisamente migliore per le tue vene varicose. 

Questo è stato soprattutto uno sguardo sfacciato a qualcosa che si qualifica come verità in buona fede: le vene varicose e le malattie vascolari in generale sono molto più facili da trattare nelle parti più fresche dell’anno. Una maggiore attività, un clima migliore e un maggior livello di comfort contribuiscono a rendere la vita più facile e un trattamento migliore per i malati. 

Al Vena & Vascular Center di Jackson, TN, siamo specializzati nella fornitura di cure vascolari professionali più aggiornate. Portiamo decenni di esperienza nel trattare con i pazienti e fornire solo la migliore cura personale. Se hai una malattia vascolare che richiede un trattamento, hai una domanda sulla tua salute personale o desideri parlare con un medico, ti invitiamo a contattarci al più presto. Il nostro ufficio si trova a 395 Hospital Blvd, Jackson, TN. Chiamaci al numero 731-664-7395 oppure trovaci sul Web all’indirizzo www.vvcjackson.com dove puoi trovare ulteriori informazioni sul nostro team e sui nostri servizi. 

[Tratto da: www.vvcjackson.com ]

Ambulatorio Infermieristico di Medicazioni

Questa nuova sfida, NASCE da un profondo studio dei dati percentuali ISTAT 2017,  riguardanti Bergamo e la provincia (a Bergamo si è passati dal 107,9 anziani su 100 giovani nel 2002 a 136,2 anziani ogni 100 giovani nel 2017, con un indice di natalità di 10,6 nel 2002 a 8 nel 2017 ogni 1000 abitanti; mentre ad esempio ad Alzano si è passati da 119,6 anziani ogni 100 giovani nel 2002 a 149,5 anziani su 100 giovani nel 2017; con un indice di natalità che è passato dal 9,3 ogni 1000 abitanti nel 2002 a 7 ogni 1000 abitanti nel 2017….); NASCE perchè il territorio risulta frastagliato e il raggiungimento dei centri specializzati (ormai saturi), talvolta, diventa improbo e gli addetti ai lavori sanno perfettamente che i follow up in taluni casi risultano prolungati nel tempo. Nasce dall’amore e dall’imprinting che Bergamo Sanità ha dato alla propria Azienda, il paziente è al Centro del progetto, valutato e trattato a 360° grazie alla presenza infermieristica esperta e alla presenza di un team di specialisti che non sottovalutano l’eziopatogenesi della lesione che si andrà a trattare. Tutto in una comfort zone, in studio accuratamente adibito a questa attività professionale, qualità per le quali Bergamo Sanità si è distinta in questi anni su tutto il territorio bergamasco. Non mi resta che darvi appuntamento a tutti i mercoledì nel nuovo ambulatorio infermieristico di medicazioni, tutti i mercoledì (progetto pilota) dalle ore 10,00 alle ore 12,00 previa prenotazione allo 035/521838.